Caricamento...

La Grecia (in greco: Ελλάδα, Ellada, oppure Ελλάς, Ellas), nome ufficiale Democrazia Ellenica (in greco: Ελληνική Δημοκρατία, Ellīnikī Dimokratia [e̞liniˈkʲi ðimo̞kɾaˈtia]), è uno Stato membro dell’Unione europea situato nell’Europa meridionale, il cui territorio coincide in gran parte con l’estremo lembo sud della penisola balcanica.
Confina a nord con Albania, Macedonia e Bulgaria, oltre che con la Turchia a nord-est. È bagnata dal Mar Egeo a est e a sud, dal Mar di Creta a sud, mentre il suo versante occidentale è bagnato dal Mar Ionio. Più di 1⁄5 della superficie totale è composta da oltre 6.000 tra isole e isolotti, 227 delle quali abitate.[5]
La Grecia moderna affonda le sue radici nell’orizzonte storico-culturale della Civiltà Micenea e della Grecia antica, considerata la culla della civiltà occidentale. È infatti la patria della democrazia[6], della filosofia[7], dei Giochi olimpici, della letteratura occidentale e della storiografia, nonché di importanti principi matematici e geometrici, del teatro e della medicina occidentali.
La Grecia è un Paese sviluppato, al venticinquesimo posto nella scala mondiale per indice di sviluppo umano e con un reddito pro capite di 27.073 $ (dati aggiornati al 2014). È uno dei 51 Stati che nel 1945 hanno dato vita all’ONU, è entrata nell’UE nel 1981 (allora CEE), ha adottato l’Euro con gli altri Paesi nel 2002, è membro della NATO dal 1952,[8] dell’OCSE dal 1961, è membro fondatore dell’Organizzazione della Cooperazione Economica del Mar Nero e un membro dell’Agenzia Spaziale Europea[9]. Ha inoltre ospitato ad Atene i Giochi della I Olimpiade nel 1896 ed i Giochi della XXVIII Olimpiade nel 2004.
La capitale della Grecia è Atene. La seconda città più importante del Paese è Salonicco, spesso chiamata Συμπρωτεύουσα (Symprōteuousa cioè “co-capitale”) in greco.[10] Altri maggiori centri urbani sono Patrasso nel Peloponneso e Candia (Iraklion) a Creta.

da Wikipedia

i nostri ultimi viaggi

Torna in cima